More Website Templates @ TemplateMonster.com. August27, 2012!

Public speaking, 5 esempi di pausa nel discorso

Public speaking, 5 esempi di pausa nel discorso

Uno degli aspetti interessanti del public speaking è sicuramente l'uso della pausa durante un discorso.

Pensa al tuo prossimo intervento in pubblico, tra amici, in famiglia. Forse potrà sembrarti contraddittorio ma una pausa può essere davvero efficace per trasmettere un messaggio.

 

Come diceva Mark Twain: "La parola giusta può essere efficace, ma nessuna parola è mai stata efficace come una pausa al momento giusto".

Guardiamo insieme alcuni esempi di pausa durante un discorso, come è stato utilizzata e perché ha funzionato.

Martin Luther King - "I have a dream"

Siamo fortunati nel rivedere questo pezzo potente di storia americana lasciatoci da un uomo che ha sicuramente segnato il modo di parlare in pubblico per la sua cadenza e la sua forzaParlando alla velocità di 92 parole al minuto (la media generale è di 150), puoi notare come le sue frasi fossero costruite da parole chiave e idee, e subito dopo da una pausa per permettere al pubblico di assorbire il significato. Il ritmo giusto crea un senso di potenza. L'esempio di Martin Luther King dimostra davvero bene il concetto.

Amleto Atto I Scena II - "Hamlet"

In questo breve dialogo possiamo notare il carico emozionale delle pause che danno significato ai sentimenti più profondi di Amleto. Le pause donano un senso di autenticità insieme alle parole attentamente pesate.
Quando hai qualcosa da comunicare durante la tua presentazione, lascia che sia compreso tramite il tuo silenzio.

Steve Jobs

Steve Jobs è stato un maestro delle presentazioni informali, essenziali e concise.

Al minuto 2:38, guarda come introduce il nome dei prodotti con una breve pausa volta a sottolineare i nomi per il pubblico. Puoi usare la pausa anche solo come uno strumento per consentire al pubblico di riconoscere i punti chiave del discorso.

Barack Obama a Chicago

Il discorso di Obama punta sulla pausa sin dall'inizio. Elenca una serie di tipi diversi di persone e poi li raccoglie sotto la bandiera degli Stati Uniti d'America (guarda al minuto 1:35). Grazie alla sua energia, al suo ritmo forte e le parole chiare, questo tipo di pausa si adatta molto bene. Una buona tecnica può essere un discorso in crescendo con una pausa dopo la lista di nomi per dare senso all'intera frase.

William Wallace in "Braveheart"

Non hai bisogno di cavalcare un cavallo davanti un esercito per far venire i brividi. Se hai dei messaggi (o delle slide) ricche di pathos, cariche di emozioni, un silenzio scandito tra l'uno e l'altro messaggio può fare molta differenza. Guarda ora Mel Gibson come usa le pause a partire dal minuto 1:10: "Chi combatte, può morire. Chi fugge, resta vivo". (pausa) Almeno per un po'". Ogni frase è costruita per restare impressa nella mente di chi ascolta, grazie al buon uso delle pause.

Conclusioni
Emozione, potenza, e significato si possono trasmettere con una breve pausa di silenzio durante il tuo discorso. La prossima volta che preparerai un discorso, segna i punti dove aggiungere una pausa e indicare quanto dovrebbe essere lunga una pausa. Controlla quali parole chiave possono essere migliorate, o quali frasi hanno un peso maggiore di altre. Il silenzio arricchirà la tua presentazione.

Domanda: come puoi migliorare il tuo discorso con il silenzio?

Condividi